Bandi e Gare

FAQ Gara "Lavori consolidamento dell’area denominata tempa s.antonio nel comune di San Rufo (SA)"

Scade il 03-04-2015



Quesito n. 1  
del  13/032015  …. la  possibilità   di delegare  o conferire  procura ad un  delegato per  acquisizione  della documentazione di gara e presa visione ………

Risposta  n. 1 

E'  possibile  conferire  delega  con  procura .


Quesito n. 2 
disciplinare – cap.XI.4  Offerta economica  e tempo, comma  2) lista delle categorie di lavoro e forniture  previste  per l’esecuzione dell’appalto……. La stessa lista va inoltre  completata  con le voci  relative  alle migliorie  offerte  alle quali applicare i prezzi unitari  che la ditta ritiene di offrire…….

Risposta n. 2 
Per  prezzi unitari  deve  intendersi  l’importo  complessivo della  singola miglioria.

 

Quesito n. 3
Qual è il numero esatto di cup?

Risposta n. 3
Il numero del CUP esatto è :  D63B08000090006
 

Quesito   n.  4 
Si chiedono chiarimenti sul soggetto che può effettuare il sopralluogo e consultare  i documenti; in particolare  si chiede di confermare la possibilità  di  confermare la possibili8tà  di delega  o procura .

Risposta  n. 4 
Si rimanda  alla Risposta n. 1

 

Quesito n. 5  
Si chiede di conoscere se il  modello B1 debba essere  reso esclusivamente dal legale rappresentante oppure personalmente  dal soggetto cessato  dalla carica nell’anno antecedente la data di pubblicazione del bando di gara.

Risposta  n. 5   Il modello B1 potrà essere reso indifferentemente dal legale rappresentante o dal soggetto cessato dalla carica.

 

Quesito n. 6 
Si chiede di conoscere se il  caso di ATI orizzontale con consorzio stabile  (capogruppo), il sopralluogo obbligativi può essere effettuato esclusivamente dall’impresa designata dal consorzio come esecutrice dei lavori.

Risposta  n. 6  Se l’ATI non è costituita si rimanda alla risposta n.1

 

Quesito n. 7

7.1  Si chiede di chiarire il rimando ai requisiti progettuali dichiarati a pag.17 del disciplinare di gara, lettera E).

7.2  Si chiedono chiarimenti in ordine al rinnovo della garanzia provvisoria con riferimento alle disposizioni riportate alla  pag.15 del Disciplinare.

 Risposta  n. 7

7.1    Il richiamo ai requisiti dai progettisti è un non materiale di trasmissione.

7.2    Devono essere rispettate le disposizioni del Disciplinare. Il modello A1 va integrato e/o modificato a secondo delle effettive esigenze.

 

Quesito n. 8 
Si chiedono chiarimenti sul soggetto deputato alla effettuazione del sopralluogo in caso di ATI.

Risposta  n. 8  In caso di ATI non costituita il sopralluogo dovrà essere eseguito dalla Mandataria ovvero da soggetto con procura.

 

Quesito n. 9  
Si chiedono chiarimenti  in merito alla  voce  demolizione del cordolo di ancoraggio della barriera paramessi esistente ed in particolare  se la stessa è compensata totalmente con  la voce NP01 o se è prevista  nell’offerta migliorativa di cui alla  scheda  A.1

Risposta  n.  9   La demolizione del  cordolo d’ancoraggio della barriera paramessi esistente è  compensata parzialmente con la voce NP01 e  parzialmente con  l’offerta migliorativa di cui alla scheda A.1  per il rispetto  delle  prescrizioni  della  Soprintendenza 

 

Pubblicato il 27-03-2015, letto 3287 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione Bandi e Gare ] Successivo >>

URPPrivacyElenco siti TematiciNote Legali