Sportello OpenSNAI Vallo di Diano: tutte le opportunità per il nostro territorio a portata di un click

Nell’ambito dell’attuazione del progetto VDD 1.1 “SISTEMA INTERCOMUNALE PERMANENTE” la Comunità Montana Vallo di Diano ha istituito il “SERVIZIO DI ANIMAZIONE, COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA STRATEGIA NAZIONALE AREA INTERNA VALLO DI DIANO”.



In particolare, per informare il territorio sulle nuove opportunità di finanziamento nei settori turismo, agricoltura, ambiente, economia, servizi, salute e sanità è attivo lo SPORTELLO OPEN S.N.A.I. VALLO DI DIANO.

Qui trovi tutte le informazioni sui nuovi bandi pubblicati sia a livello nazionale che regionale e locale

Per ulteriori informazioni inviaci una mail all’indirizzo: opensnai@montvaldiano.it  

  • Avviso pubblico del Ministero dell’Istruzione per la realizzazione di ambienti e laboratori per l’educazione e la formazione alla transizione ecologica – candidature entro il 31 gennaio 2022

    (Edugreen = 25 mila/EUR + Laboratori Green = 130 mila/EUR – REACT EU) Di seguito si riporta la descrizione dell’avviso pubblicata sul sito SIAD – Sistemi Informatici Avanzati Didattici L’avviso 50636 del 27 dicembre 2021 è finalizzato alla realizzazione di spazi e laboratori per l’educazione e la formazione alla transizione ecologica e si articola in due azioni: la prima azione “Edugreen: laboratori

    Approfondisci

  • Avviso pubblico per la presentazione di proposte di intervento per la selezione di progetti socio-educativi strutturati per combattere la povertà educativa nel Mezzogiorno a sostegno del Terzo settore

    Avviso pubblico per la presentazione di proposte di intervento per la selezione di progetti socio-educativi strutturati per combattere la povertà educativa nel Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria,  Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia) a sostegno del Terzo Settore da finanziare nell’ambito del PNRR, Missione 5 – Componente 3 – Investimento 3 Interventi socio-educativi strutturati per combattere la povertà educativa nel Mezzogiorno a

    Approfondisci

  • Avviso dell’Agenzia per la Coesione Territoriale: 100 milioni per le farmacie rurali

    È stato pubblicato l’avviso dell’Agenzia per la Coesione Territoriale da 100 milioni di euro (M5C3, Investimento 1.2) finalizzato a supportare le farmacie rurali nei centri con meno di 3.000 abitanti, al fine di ampliare la disponibilità sul territorio di servizi sanitari “di prossimità”, garantendo una migliore offerta alla popolazione delle aree più marginalizzate. L’avviso si inserisce all’interno della Strategia per le Aree Interne e concede contributi per: 1)

    Approfondisci

  • Avviso pubblico da 380 milioni/EUR per l’attrattività dei Borghi

    (Missione 1, Componente 3, Investimento 2.1, Linea B) Comunicato Stampa MIC. Nell’ambito degli investimenti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, l’Investimento 2.1 Attrattività dei Borghi prevede un finanziamento complessivo pari a 1.020 miliardi di euro. L’Investimento è suddiviso in due linee d’intervento: la Linea A dedicata a Progetti pilota per la rigenerazione culturale, sociale ed economica dei Borghi a rischio

    Approfondisci

  • È online il portale PA digitale 2026

    È online il portale PA digitale 2026, il sito del Dipartimento per la trasformazione digitale, che sarà il punto unico di accesso per avere informazioni sugli avvisi dedicati alla digitalizzazione della PA, fare richiesta di accesso ai fondi e rendicontare l’avanzamento dei progetti. Trovi tutte le informazioni cliccando sul link https://padigitale2026.gov.it/

    Approfondisci

  • Fondo Complementare al PNRR: 300 milioni per la manutenzione straordinaria delle strade delle aree interne

    La Conferenza Stato-città ed autonomie locali ha raggiunto l’intesa sul decreto che assegna i 300 milioni di euro previsti dal Fondo complementare al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per la manutenzione straordinaria delle strade delle aree interne. Il testo è stato predisposto dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (MIMS), di concerto con il Ministero per il Sud e con il Ministero

    Approfondisci

  • Il DL infrastrutture è legge: i contenuti connessi al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR)

    Il 4.11.2021 è stato approvato al Senato il DL 121/2021 (infrastrutture e trasporti), che è quindi stato ufficialmente convertito in legge. Le misure del Dl infrastrutture connesse al PNRR sono: Il «piano di perequazione infrastrutturale» per il Sud prevede 4,6 miliardi dal 2022 al 2033. Entro novembre 2021 dovrà essere completata una prima fase di elaborazione di indici territoriali per effettuare una

    Approfondisci

  • Regione Campania: avviso pubblico rivolto agli enti per l’istituzione degli uffici di prossimità

    Obiettivo dell’Avviso è quello di raccogliere – nell’ambito del Progetto Complesso promosso dal Ministero della Giustizia, Organismo Intermedio del PON Governance 2014/20 – le manifestazioni di interesse dei Comuni, delle Comunità Montane e delle altre Unioni di Comuni ad attivare presso le loro sedi gli Uffici di Prossimità (UdP). Il Progetto Complesso nel quale si inquadra l’iniziativa – finanziato con

    Approfondisci

  • Candidature per l’iscrizione all’Inventario del Patrimonio Culturale Immateriale Campano “IPIC” entro il 31.01.2022.

    La Regione Campania ha istituito dal 2017 l’Inventario del Patrimonio Culturale Immateriale Campano “IPIC”. L’Inventario del Patrimonio Culturale Immateriale Campano cataloga il patrimonio culturale immateriale e le pratiche tradizionali connesse alle tradizioni, alle conoscenze, alle pratiche, ai saper fare della comunità campana, così come definite dalla Convenzione UNESCO per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale del 17 ottobre 2003, ratificata

    Approfondisci

  • E’ online l’Avviso pubblico per la manifestazione di interesse per la candidatura di idee progettuali da ammettere ad una procedura negoziale finalizzata al finanziamento di interventi di riqualificazione e rifunzionalizzazione di siti per la creazione di Ecosistemi dell’innovazione nel Mezzogiorno.

    Gli interventi sono finanziati a valere sulle risorse del Piano nazionale per gli investimenti complementari al PNRR, di cui al Decreto Legge 6 maggio 2021, n.59 “Misure urgenti relative al Fondo complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza e altre misure urgenti per gli investimenti”, con una dotazione finanziaria complessiva di euro 350.000.000. Le risorse sono ripartite come segue:

    Approfondisci