Notizie

Strategia Aree Interne: ufficializzato il Protocollo d'Intesa


 “Un importante riconoscimento non solo per il lavoro svolto in questi ultimi mesi ma anche per il percorso che ci vede impegnati ormai da anni per lo sviluppo del territorio”. 

 
Con queste parole il presidente della Comunità Montana “Vallo di Diano”, Arch. Raffaele Accetta, commenta l’esito della giornata di ieri che ha visto una delegazione del Vallo di Diano, composta da sindaci e tecnici comunali, sedere al tavolo della Sala Giunta di Palazzo Santa Lucia. Alla presenza del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, degli assessori alle Autonomie locali, Pasquale Sommese, e alla Cultura, Caterina Miraglia, e del consigliere con delega allo Sport, Luciano Schifone, è stato infatti illustrato il Protocollo di intesa istituzionale tra i quindici comuni del Vallo di Diano, con cui si dà il via all’individuazione della strategia di sviluppo del territorio attraverso la gestione in forma associata di funzioni fondamentali e di servizi.
Gli ambiti di intervento dei servizi in forma associata sono l’istruzione, la sanità e il servizio socio-assistenziale, i trasporti, le infrastrutture digitali, il ciclo integrato dei rifiuti.
Con il Protocollo è stato assunto l’impegno di eseguire gli indirizzi di riforma e di perfezionare, in tal modo, iprerequisiti amministrativi richiesti per la Strategia Aree Interne– spiega il presidente Accetta -La Conferenza dei Sindaci della Comunità Montana, con i suoi organi, assume il ruolo diPartenariato istituzionale della “Città del Vallo di Diano, con funzioni e compiti puntualmente indicati; ditale partenariato fanno parte di diritto l’Ente Parco Nazionale, e la Provincia di Salerno”.
 
 
Grazie al lavoro di tutti ed alle potenzialità che il Vallo di Diano esprime, raggiungiamo questo altro significativo risultato– ha dichiarato il presidente Caldoro -Ancora un segnale concreto per le aree interne di tutta la Campania, ed il secondo nella provincia di Salerno. Con gli amministratori, che hanno presentato un utile documento di sintesi, si è avviato un confronto produttivo ed efficace”.
 
 
Pubblicato il 10-02-2015, letto 2001 volte

<< Precedente[ Archivio della sezione Notizie ] Successivo >>

URPPrivacyElenco siti TematiciNote Legali

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!