AVVISO: I nuovi numeri telefonici per contattare gli uffici della Comunità Montana Vallo di Diano sono 0975 778388 e 0975 778409. Il numero di FAX è 0975 778041 - Gli uffici dell'Ente sono aperti nei giorni di Lunedi , Mercoledi e Venerdi dalle 8:00 alle 14:00 e Martedi e Giovedi dalle 8:00 alle 14:00 e dalle 14:30 alle 17:30
Centro Servizi Territoriale

Responsabile: Ing. Michele Rienzo
Tel. 0975-778388 0975-778409  int. 204 - Cell. 3293177790
Email: rienzo@montvaldiano.it

Collaboratore: Tepedino Dante
Tel. 0975-778388 0975-778409  int. 204
Email: tepedino@montvaldiano.it


Attività


Le attività del Centro Servizi Territoriale sono finalizzate a garantire le condizioni di efficienza, efficacia e di economicità dell’esercizio dei servizi associati oggetto di convenzioni e a corrispondere a quanto previsto dall’art. 19 della legge 135/2012 in ordine alla promozione delle forme associative il cui esercizio è legato alle tecnologie innovative dell’informazione e della comunicazione (ICT) e sono articolate nel modo seguente:

  1. -Promozione delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione, attraverso:
    • a.  il Sistema informativo territoriale (SIT) articolato in una sezione  WEB GIS che raccoglie, organizza, aggiorna e rende disponibili per la consultazione strati informativi relativi all’intero territorio del Vallo di Diano e in sezioni comunali che permettano l’inserimento, l’elaborazione e l’aggiornamento di strati informativi relativi ai singoli territori comunali
    • b.  i Servizi ICT relativi alla realizzazione e alla gestione di una rete di collegamento INTRANET tra i comuni e la Comunità Montana destinata alla condivisione di basi dati e procedure e allo sviluppo di applicativi WEB dedicati a facilitare lo svolgimento delle funzioni in forma associata
    • c. il Monitoraggio ambientale destinato a supportare le procedure di valutazione degli impatti delle trasformazioni territoriali come presupposto indispensabile per lo sviluppo sostenibile del territorio
    • d. l’ applicazione dell’Agenda Digitale Italiana anche attraverso la stesura e l’attuazione dell’Agenda Digitale Locale.
  2. -Logistica ed assistenza tecnica

Nell’ambito di tali attività vengono garantiti  i servizi di:

    1. a.  Assistenza tecnica destinati a sviluppare l’implementazione delle funzioni associate attraverso l’utilizzo di professionalità con competenze specifiche;
    1. b.  Logistica destinati a svolgere gli adempimenti amministrativi legati all’esercizio delle funzioni associate e a dare risposte alle esigenze legate al funzionamento delle strutture organizzative con particolare riferimento ai loro rapporti con gli enti associati e con gli utenti dei servizi.

 

  1. - Comunicazione e divulgazione

Le attività sono finalizzate all’implementazione e alla gestione di un Portale WEB, articolato in sezioni corrispondenti alle funzioni fondamentali oggetto di convenzione e destinato a rappresentare il punto di accesso privilegiato degli utenti ai servizi offerti nell’ambito delle  gestioni associate. All’interno del portale verrà implementata una “mediateca” nella quale saranno resi disponibili, in maniera organizzata, tutti i risultati delle attività già realizzate o in corso di realizzazione da parte degli Enti coinvolti e sarà operativo il motore di ricerca dei metadati.
Saranno implementate, altresì, procedure informatiche certificate per lo scambio di comunicazioni e documentazioni tra i Comuni associati, tra gli Uffici associati e gli altri Enti coinvolti nonché tra le amministrazioni e gli utenti dei servizi offerti.
Le attività, coerentemente con gli obblighi derivanti dal quadro normativo, favoriranno l’utilizzo e la diffusione dei dati territoriali (open data) disponibili presso le Pubbliche Amministrazioni ai fini di aumentare la trasparenza dell’azione amministrativa e favorire la crescita economica e la competitività della comunità locale.

 

  1. - Sistema di gestione delle conoscenze

Le attività del Laboratorio sono finalizzate a riorganizzare informazioni, strumenti, analisi, proprie delle fasi di predisposizione del Piano di sviluppo Socio Economico della Comunità Montana, in modo tale da rappresentare il “motore” dei processi di sviluppo locale, attraverso un processo di riorganizzazione e condivisione, basato su un continuo aggiornamento delle informazioni e dei dati. Le sezioni tematiche, nell’ambito delle quali si sviluppano le attività de Laboratorio, sono quelle che costituiscono il processo iterativo di ideazione, condivisione e implementazione dello sviluppo locale, ovvero:

    1.   - Tendenze dei principali fenomeni demografici, economici e sociali elaborati sulla base del flusso di dati aggiornati prodotto anche dall’Ufficio Statistico associato
    2.   - Scenari socio economici e territoriali definiti sulla base di analisi settoriali e delle ricadute locali di programmi/azioni di livello regionale, Nazionale, Europeo
    3.   - Quadri normativi e programmatici di riferimento per la definizione dei vincoli e delle opportunità
    4.   - Strategie di sviluppo individuate sulla base delle tendenze, degli scenari e dei quadri normativi e finanziari 
    5.   - Progettualità espressa dai soggetti pubblici e privati locali e riarticolata e/o definita in base alle strategie individuate
    6.   - Programmi di intervento per l’accesso alle fonti finanziarie nazionali ed europee.

URPPrivacyElenco siti TematiciNote Legali